logo ShareP

Guide | informazioni, notizie e consigli

Non può'sopportare i telecomandi del garage?

Il telecomando della barriera può essere perso, le chiavi possono essere falsificate e i codici segreti dei cancelli sono da tempo su Internet...

Nel XXI secolo lo smartphone ci accompagna quasi ovunque. Effettuare un bonifico bancario, controllare la posta elettronica o pagare al ristorante non è un problema dal suo livello. Persino i libri e i giornali stanno diventando digitali! I problemi iniziano solo con il parcheggio... e sotto il proprio appartamento!

 

Cambiando casa, dobbiamo quasi sempre occuparci di nuove chiavi per i cancelli o di telecomandi per le barriere. Per quanto riguarda la realizzazione delle chiavi (anche se non sono molto convenienti) non è costoso, ma l'acquisto di un altro telecomando in una certa misura. Se a questo si aggiunge una seconda auto, il costo diventa un importo maggiore. Per non parlare del fatto che abbiamo lasciato la chiave nell'appartamento e siamo tornati a prenderla al terzo piano...

 

Un parcheggio residenziale servito da dispositivi di accesso duplicati non è più sicuro. Il gestore della proprietà installato di proposito una barriera, in ordine per limitare il movimento di estranei e di fornire spazio sufficiente ai residenti. Ma cosa succede se perdiamo le chiavi, se il segnale del telecomando viene intercettato o se il codice del cancello viene reso disponibile a chiunque quando serve? In un attimo, perdiamo il controllo dei nostri ospiti, compresi quelli indesiderati.

 

Per soddisfare le esigenze di convenienza, sicurezza e ecologia Share.P presenta il suo propria tecnologia brevettata che consente agli automobilisti di aprire la porta del garage o la barriera a distanza utilizzando uno smartphone.

 

  • Convenientemente - direttamente dal proprio smartphone e dall'applicazione Share.P, è possibile aprire a distanza la porta del garage per voi stessi o per consentire l'ingresso ai vostri ospiti. Senza telecomandi o codici aggiuntivi. Anche il vostro corriere o il fattorino di @Uber Eats non dovrà più aspettare! Può aprire la barriera una volta da solo e consegnarci il pacco.

 

  • Sicurezza è garantita da il KYC (Know your customer). Ciò significa la verifica di ogni utente e sempre database aggiornato di persone autorizzate ad aprire il cancello. Il gestore ha un registro completo delle entrate e delle uscite dalla proprietà. C'è nessun rischio che una persona non autorizzata entri nella proprietà o nel parcheggio: è semplicemente impossibile. Nessuno rimane anonimo.

 

  • Riduzione delle emissioni di CO2 e dell'inquinamento atmosferico è la nostra missione ambientale. Eliminiamo la ricerca di parcheggi in città, riducendo così gli ingorghi. Inoltre, siamo ampliare la rete di caricabatterie per veicoli elettrici - in modo che tutti possano viaggiare comodamente con la propria auto elettrica.

 

 

Aggiungi a questo l'unificazione di tutti i parcheggi con Share.P, non importa se si tratta di casa vostra, di un parcheggio a pagamento, di un centro commerciale, di un hotel, di un aeroporto o di un campeggio. Ovunque, Share.P tecnologia innovativa troverà la sua strada e semplificare la vita.

 

Comunicate oggi stesso alla vostra associazione immobiliare o al vostro amministratore di condominio le possibilità dell'Share.P. In cambio, non solo si guadagnerà i vantaggi sopra citati, potrete ricevono anche tempo di parcheggio gratuito nei parcheggi gestiti da Share.P. Semplificate il vostro parcheggio quotidiano e allo stesso tempo prendetevi cura del pianeta con Share.P.

 

Ottieni la tua app

Vedi altre cose fantastiche >>.

Siamo nei media

Portali e giornali su di noi

I nostri partner:

Niente viene dal nulla ed è per questo che abbiamo chiesto la collaborazione di altri professionisti.

SwissProp Tech

YCombinator

Innosuisse

OVHCloud

Google

Urban Innovation Association Zurich

Università di Zurigo

World Tourism Forum Lucerne

PSPA/AVERE

Enelion

Interparking